Assenza di rapporti sessuali? Le conseguenze quando smetti di fare sesso

Perché l’assenza di rapporti sessuali ha conseguenze a livello fisico e mentale

Che fare sesso faccia bene è cosa risaputa. Diversi studi scientifici hanno dimostrato i numerosi benefici derivanti dall’attività sessuale, quando il nostro
corpo rilascia delle sostanze come l’ossitocina, la dopamina e la serotonina, che fanno bene alla salute.

Tuttavia, ci sono momenti della vita in cui, per varie motivazioni, si verifica un periodo di assenza dai rapporti sessuali. Le conseguenze di questa privazione si manifestano con effetti concreti, sia a livello fisico che psicologico, interferendo anche in modo negativo sulla qualità della vita.

Stress, ansia e insofferenza

La pandemia del Covid-19, per diverse coppie è stata una delle tante cause scatenanti dell’assenza di rapporti sessuali. Le conseguenze sono diverse e,spesso,
tra queste c’è stato l’aumento dello stato di ansia. Quando siamo sottoposti a un forte stress, il sesso è spesso l’ultima cosa a cui si pensa, eppure tale pratica potrebbe rivelarsi un valido aiuto nel ridurre l’ansia. Questo perché a livello fisico, il sesso riduce la quantità di ormoni rilasciati dal corpo in risposta allo stress. Una vita sessuale attiva può, quindi, rendere più felici e più sani, condizione che potrebbe anche aiutare a tenere a bada l’ansia.

La relazione di coppia si modifica

L’assenza di rapporti sessuali ha conseguenze importanti anche a livello del rapporto di coppia.

Il sesso rilascia un bagliore chimico a livello cerebrale che dura circa 2 giorni e che aiuta a legare il partner a lungo termine. Senza di esso, si potrebbe perdere
parte della soddisfazione della relazione, infatti, coppie che hanno rapporti almeno una volta a settimana sembrano essere più felici e con un legame più solido, basato sulla fiducia e sulla comprensione.

 

come-curare-problemi-dovuti-assenza-sesso

Anche tu hai problemi relativi all’assenza di rapporti sessuali?

Parlarne con un andrologo potrebbe essere molto più semplice di quanto pensi. Contatta il Dr. Francesco De Luca, anche tramite Whatsapp e richiedi subito un appuntamento.

Assenza di rapporti sessuali: 6 conseguenze da non sottovalutare

Le conseguenze negative dell’assenza dai rapporti sessuali sono diverse:

  1. Problemi alla ghiandola prostatica. Le ragioni non sono esattamente chiare, ma in almeno uno studio, gli uomini che eiaculano meno di sette volte al mese hanno maggiori probabilità di sviluppare il tumore alla prostata rispetto a quelli che lo fanno almeno 21 volte al mese.
  2. Riduzione del sonno. L’astinenza sessuale provoca una carenza degli ormoni che promuovono il sonno ristoratore, come la prolattina e l’ossitocina. Le donne, invece, ricevono una spinta di estrogeni che le aiuta ancora di più.
  3. Fastidi e dolori persistenti. Il sesso può essere un buon modo per distogliere la mente da eventuali fastidi e dolori. L’orgasmo fa sì che l’organismo rilasci endorfine e altri ormoni che possono aiutare ad alleviare i dolori, alla schiena, alle gambe e cefalea. Possono anche migliorare il dolore da artrite e quello mestruale.
  4. Si rischia l’insorgenza di altri problemi sessuali. Un detto recita “o lo usi o lo perdi” (use it or loose it). Nelle donne in menopausa che non hanno rapporti regolari, il tessuto vaginale può assottigliarsi, restringersi e seccarsi, rendendo dolorosa l’attività sessuale e riducendo il desiderio. Alcuni studi sostengono che gli uomini che fanno sesso meno di una volta alla settimana hanno il doppio delle probabilità di manifestare la disfunzione erettile rispetto agli uomini che hanno rapporti settimanalmente.
  5. Rischio di ipertensione arteriosa. Il sesso sembra aiutare a mantenere bassa la pressione poiché aggiunge un po’ di esercizio aerobico e migliora la struttura muscolare alleviando l’ansia.
  6. Malattie cardiache. Un recente studio sostiene che le persone che fanno sesso una volta al mese, o meno, hanno maggior rischio di manifestare malattie cardiache rispetto a coloro i quali hanno una vita sessuale più intensa, avendo due o più rapporti a settimana. Il motivo, almeno in parte, potrebbe essere il maggiore esercizio fisico che riduce le probabilità che insorgano ansia e depressione.

In base a un’altra ipotesi, fare più sesso renderebbe fisicamente e mentalmente più sani.

Assenza di rapporti sessuali? Ecco tutti i benefici del sesso

Come abbiamo visto l’assenza dai rapporti sessuali ha diverse conseguenze sulla sfera fisica e psicologica. Ecco, dunque, alcuni
dei benefici dell’attività sessuale:

  • Il sesso è un buon esercizio fisico. Durante l’attività sessuale, in genere, si bruciano circa 5 calorie al minuto, più o meno come una camminata veloce. Utilizzando un po’ più di ossigeno è paragonabile al giardinaggio o al salire le scale.
  • Migliora la salute mentale. L’attività sessuale regolare sembra essere correlata a un miglioramento della memoria, soprattutto tra i 50 e gli 89 anni. Le motivazioni di tale effetto non sono però ancora ben chiare.
  • Si rafforza il sistema immunitario. Gli uomini che svolgono una regolare attività sessuale settimanale, rispetto a quelli che possono vantare pochi rapporti sessuali nella coppia, sembrano avere un sistema immunitario più forte. Parte del motivo potrebbe essere individuato nell’aumento dei livelli dell’immunoglobulina, una sostanza che combatte i germi e che risulta essere maggiore nelle persone con una vita sessuale
    intensa.

I rischi dell’astinenza sessuale possono essere evitati ricorrendo all’autoerotismo: l’eiaculazione svolge, infatti, un effetto decongestionante sulla prostata, riducendo le probabilità di insorgenza del tumore.

Visita il nostro sito e mantieniti in salute!

Uro-Andrologo Dr. Francesco De Luca: professionalità al tuo fianco

Fissa un appuntamento con il Dr. Francesco De Luca per una visita andrologica per problemi relativi all’assenza di rapporti sessuali? Scegliere di affidarsi alle sue competenze significa che avrai la certezza di servizi di qualità e di una consulenza medica altamente professionale.

Scegli la professionalità del Dr. Francesco De Luca per problemi relativi all’assenza di rapporti

Prenota ora una visita di consulto con il medico chirurgo specializzato in Uro-Andrologia per ogni vostro tipo di disturbo. Per qualsiasi informazione necessaria il Dr. De Luca sarà a vostra completa disposizione.

assenza-di-rapporti-sessuali-le-conseguenze-quando-smetti-di-fare-sesso

Search

+
WhatsApp chat
Chiama
Mappa